A. Il pagamento del corso dovrà avvenire prima del suo inizio.

B. Lo studente iscritto potrà chiedere il rimborso dell’importo pagato solo prima che il corso inizi. Dopo l’inizio del corso l’importo versato non verrà più rimborsato.

C. Il pagamento del corso prevede anche la possibilità di ottenere gratuitamente la tessera della biblioteca e di avere in prestito libri e video della biblioteca, in accordo con il regolamento della stessa. La tessera viene rilasciata dal bibliotecario.

D. Durante il corso lo studente dovrà essere in possesso del libro di testo previsto.

E. Il numero minimo di studenti per corso standard è 4, il massimo è 14.

F. Il passaggio dal corso in cui si è iscritti a un altro corso è consentito solo entro le prime due settimane, a condizione che il nuovo corso scelto abbia posti disponibili.

G. L’Istituto ha il diritto di cancellare un corso qualora non ci siano le condizioni necessarie alla sua apertura. Qualora un corso venga annullato, lo studente può sceglierne un altro dello stesso livello oppure richiedere per intero il rimborso dell’importo versato.

H. L’Istituto ha il diritto di sostituire l’insegnante di un corso già avviato, qualora si renda necessario per esigenze di carattere organizzativo.

I. Fin dalla prima ora di lezione, anche nei corsi di livello principiante, la lingua di comunicazione impiegata in classe è l’italiano.

L. Alla fine di un corso standard lo studente dovrà sostenere il test finale (in presenza a fine livello QCER e online per i sottolivelli), il superamento del quale gli permetterà di passare al corso di livello superiore e di richiedere l’Attestato di frequenza del corso appena concluso. Lo studente che non può partecipare al test finale quando previsto, avrà la possibilità svolgere la prova successivamente in data prestabilita e pagando la quota di 100 CZK. I risultati del test finale verranno comunicati allo studente al massimo una settimana dopo la fine del suo corso.

M. Se lo studente sarà assente per una o più ore di lezione, non gli sarà consentito recuperare le ore perse frequentando le lezioni di un corso differente di pari livello.

Se l’insegnante dovrà assentarsi per una o più lezioni, verrà temporaneamente sostituito oppure l’insegnante concorderà con gli studenti una data per le lezioni di recupero